NUOVE INIZIATIVE

Abbiamo tutti appreso che ieri sono arrivati nel nostro PAESE siriani che la Comunità di san Egidio e le Chiese Valdesi hanno selezionato nel loro PAESE di origine. E’ sicuramente meglio dell’immigrazione incontrollata che rappresenta una invasione senza armi apparenti dell’Europa e composta da persone che certamente non si integreranno nel vero senso di questo termine con le comunità che li ospiteranno. Alcune osservazioni devono per forza essere nuovamente fatte. Il Governo usa soldi a prestito per mantenere i migranti con costi a carico di  “ pantalone “ , per le navi taxi, le organizzazioni che attorno al fenomeno si arricchiscono come abbiamo visto fare dalle cooperative di ogni colore e di cui non si sa più niente, le strutture dello STATO impegnate per questo fenomeno e peggio di tutto senza avere una idea politica di cosa fare per evitare danni al nostro PAESE e all’EUROPA. Del resto non è pensabile che questa CASTA composta da persone interessate solo a se stesse possa avere un progetto. Chiacchiere, chiacchiere e falsi problemi : questo è il loro modo di gestire interessate solo a mantenere le loro posizioni e le prebende relative. Oggi come detto anche organizzazioni private e sopra citate si interessano al fenomeno e ci si domanda se anche a loro verranno riconosciuti i compensi giornalieri per gli immigrati a carico della collettività. Questo non viene detto, ma vista la presenza del ministro degli esteri in aeroporto è molto probabile. Se così sarà forse bisogna ricordare a queste meritorie organizzazioni che nel nostro PAESE ci sono 4,5 milioni di persone alla fame, che c’è gente che si ammazza, che vive nei box perché per loro non ci sono soldi anche se ante disoccupazione hanno concorso alla gestione dello stato con i prelievi che hanno subito ed ancora 10 mln. di persone che non arrivano alla fine del mese. Perché sottrarre loro risorse ? Chiacchiere e chiacchiere sui miglioramenti ottenuti in questi due anni che l’ISTAT smentisce .

FORZA FINO A QUANDO SOPPORTEREMO QUESTA CASTA . UNIAMOCI E CACCIAMOLI CON LA MATITA IN CABINA ELETTORALE PER AZZERARE TUTTO E RIPARTIRE –

R I N A S C E R E